Il Balayage è una tecnica inventata da coloristi francesi negli anni ’70. Prende infatti il suo nome dal termine francese “spazzare”: il colore viene applicato a pennellate, rendendo il risultato desiderato estremamente personalizzabile e adattabile. Sta nella bravura del parrucchiere applicare il colore per valorizzare la bellezza e l’unicità della chioma dei suoi clienti. Inoltre, sono estremamente facili da mantenere, accolgono la ricrescita dei capelli mantenendo l’aspetto naturale che gli donerebbe il sole. Il vantaggio rispetto ai colpi di sole o all’ombré è la stesura non uniforme del colore, che permette al parrucchiere di lavorare sui capelli, come un pittore su di una tela, valorizzando e dando luce nei punti giusti.

Le tonalità che si possono ottenere sono infinite, ma vogliamo mostrarvene alcune: volate con la fantasia e immaginatevi sfoggiare questi look!


Balayage per tonalità calde

E’ infatti adatto anche a capelli ramati o tendenti al rosso, che se uniti a pennellate di colore graduale permettono di renderli più luminosi, per un look pronto ad affrontare l’estate!


Balayage per capelli ricci

Date movimento ai vostri ricci, dandoli vita sfumandoli gradualmente dalle radici sino alle punte: se siete stanche del colore uniforme dei vostri capelli e volete ottenere un look più allegro, potreste pensare ad un balayage come questo


Balayage biondo cenere

Uno dei look più comuni e versatili, luminoso ma più “serio” rispetto ad altri. Il colore viene sfumato, lasciando le radici scure così da accogliere la ricrescita e mantenere un aspetto naturale col tempo


Balayage biondo fragola

Tonalità calda estremamente sensuale, con ciocche separate da colori diversi, così da creare un effetto naturale e dinamico con l’alternarsi del chiaro scuro, giocando con luci e ombre che si formano sulla chioma


Balayage da castano a biondo miele

Look perfetto per capelli lisci e facile da mantenere. L’effetto ottenuto è molto elegante e raffinato


Balayage fumoso

Colorazione fantastica per capelli lunghi e mossi, che cadono sulla schiena ad onde. Stile eclettico e molto giovane. Adatto per chi vuole attirare l’attenzione e non ha paura di provare look “estremi”