Consigli sui capelli Inverno 2018 - Parucchiere Ravenna Paolo Equipe

Colori e tagli di capelli più amati per l’inverno: I Consigli di Paolo Equipe

Cioccolato, caramello, caffè o castagna: il castano è sulla testa di tutte in questo Inverno.
Scopriamo insieme le novità sul mondo dei capelli per essere cool e glamour durante le festività.

Questo inverno ci sta vedendo con colori naturali, una chioma ultra curata e uno styling sbarazzino complici i bob ma il castano, in tutte le sue sfumature, è il vero re dell’inverno. Dalle passerelle di haute couture ai saloni dei parrucchieri, è questo il colore che detta il trend della moda di questo Inverno 2018/2019.

La tendenza di quest’anno è un ritorno a nuances più naturali, in grado di valorizzare al meglio tono e sottotono dell’incarnato.

Quindi quali sono i toni che andranno?

Tutte le tonalità del castano.

Il caramello, più chiaro e luminoso, in grado addolcire i lineamenti, oppure il castagna e il cioccolato, entrambi con una punta di rosso che scaldano la pelle e valorizzano gli occhi verdi o nocciola e il caffè, un colore più deciso, mai banale che è in grado di sostituire il classico nero, donando maggior leggerezza.

Quali sono i tagli più amati?

Il bob è rimasto popolare tra le donne di ogni età. Si sta lasciando alle spalle la filosofia del capello lungo ad ogni costo in favore di tagli più sbarazzini e con maggior personalità giocando così con la lunghezza, scoprendo un po’ la nuca, oppure tenendolo un po’ più lungo, o optando per un taglio asimmetrico. L’importante è lasciarlo leggero davanti, incorniciando così delicatamente il viso.

Qual è il desiderio delle donne per l’anno nuovo? Prendersi cura dei propri capelli!
Un capello sano e luminoso può impreziosire qualsiasi outfit.

 

Consigli sui tagli?

Per le mezze lunghezze consigliamo il bob liscio, super sofisticato e adatto anche alle celebrazioni di questo mese. Le ricce possono dare sfogo al volume, esagerando se occorre! Metti in mostra i capelli ribelli, magari domando ad arte il loro movimento naturale.

Se sei indecisa tra lo sciolto ed il raccolto, non ti resta che giocare con il semi-raccolto, che mixa volumi e forme per un effetto WOW indimenticabile.

In tema di raccolti lo chignon, che sia classico, da ballerina, con la ciambella o accessoriato non delude mai. Dona un’allure sofisticata e di classe ed è adatto a tutte le età e a tutti gli stili. 

Se vuoi dare risalto al tuo Sex Appeal scegli il wet look, uno stile che si reinventa ogni anno, ma che mantiene sempre la sua carica sexy esplosiva.  Le più giovano possono giocare con le trecce, magari quelle in stile boxer originali e moderne.  Per chi ama i raccolti senza troppo impegno ci sono le code, alte o basse a seconda del volume, della lunghezza e del look.

Essendo in arrivo serate in mood natalizio, cene di Gala e poi l’ultima notte dell’anno…  le occasioni per sfoggiare acconciature eleganti sciolti o raccolti (a seconda del tuo stile e dell’immagine che vuoi realizzare) sono tante. Il nostro staff, in Via Cassino 73 a Ravenna è sempre a disposizione per voi.  Da Piacersi è Piacere potete sempre trovare un esperto in grado di guidarvi e consigliarvi nel ritrovare l’immagine ideale. Per informazioni, appuntamenti o altro potete contattarci da qui.

 

Consigli per le festività per avere un capello luminoso e bello?

Bisogna iniziare ad intervenire almeno due o tre settimane prima. Se i capelli sono molto rovinati o ci sono doppie punte bisogna spuntarli leggermente e procedere con una maschera altamente nutriente dal proprio parrucchiere di fiducia.
Il trattamento deve essere continuato a casa, facendo impacchi una o due volte la settimana.
Bisogna fare attenzione durante la delicata fase dell’asciugatura tamponando i capelli con delicatezza, usando solo spazzole di qualità, evitando aria troppo calda e tenendo il phon in posizione perpendicolare rispetto al capello, ad una distanza di 10 centimetri circa.

Please follow and like us:

Hennè – Quali sono i benefici?

L’henné, venduta come colorazione naturale, proviene dalle foglie di questo pianta, che vengono essiccate e polverizzate. Esiste anche l’henné neutra, ovvero incolore, che può essere utilizzata come maschera per capelli.

L’henné è un prodotto totalmente naturale, simile all’argilla, che colora i capelli e allo stesso tempo li rafforza, apportando loro numerosi benefici ed evitando i danni che normalmente causano le tinte convenzionali.

In questo articolo vi sveleremo tutti i segreti dell’henné, dove acquistarlo e come utilizzarlo.

 

Che cos’è l’henné?

“Henné” è il nome arabo di un arbusto, conosciuto come Lawsonia inermis, con cui si prepara fin dall’antichità una tinta naturale di colore rossastro.

La tintura all’henné presente in commercio è ricavata dalle foglie, le quali vengono essiccate e ridotte in polvere. Ed è proprio questa polvere quella che si applica sui capelli per tingerli. L’henné è usato anche per tatuare la pelle in modo naturale e non permanente.

Benefici dell’henné per i capelli

L’henné è un prodotto completamente naturale, senza alcun tipo di sostanze aggiunte. Vanta i seguenti benefici per la salute dei capelli:

  • Non decolora i capelli, quindi non li rovina.
  • Conferisce ai capelli un colore molto naturale.
  • Dà forza e spessore ai capelli, quindi è indicato soprattutto per chi ha i capelli fini o sfibrati.
  • Dopo l’applicazione, i capelli appaiono più luminosi.
  • La durata della tinta è di circa tre mesi. Scompare in maniera graduale, quindi non si notano bruschi cambiamenti di colore.
  • Copre i capelli grigi.
  • L’henné dà ai capelli un colore rossastro, ma in commercio lo si trova in combinazione con altre piante che ampliano la gamma di colori. Esiste anche l’henné neutro, cioè senza colore, da usare come maschera per i capelli.
  • Può essere usato con la frequenza che si desidera.

Pericoli delle tinte tradizionali

Se optate per l’henné, oltre a godere dei suoi benefici per quanto riguarda la salute dei capelli, eviterete gli effetti dannosi delle tinte tradizionali. Queste, infatti, contengono perossido e ammoniaca, due sostanze chimiche che rovinano i capelli e, con un uso prolungato, possono causare i seguenti sintomi:

  • Irritazione del cuoio capelluto.
  • Alterazioni del sebo, quindi problemi di capelli grassi o secchi.
  • Caduta dei capelli
  • Capelli troppo fini oppure dall’aspetto sfibrato e danneggiato.
  • Doppie punte.

Come si utilizza l’henné?

Basta seguire sempre le istruzioni riportate sulla confezione del prodotto.

In generale, i passaggi sono i seguenti:

  • In un recipiente mescolate l’henné in polvere con del succo di limone fino ad ottenere un impasto omogeneo e non troppo denso. Il succo di limone serve a fissare meglio il colore dell’henné.
  • Coprite il recipiente con della pellicola trasparente e lasciate riposare l’henné almeno otto ore. Potete prepararlo prima di andare a dormire ed usarlo il giorno successivo.
  • Lavate bene i capelli, senza usare il balsamo, ed asciugateli con un asciugamano.
  • Dividete i capelli in sezioni e applicate l’henné dalle radici alle punte, come con le tinte tradizionali, coprendo bene i capelli.
  • A questo punto, fasciate i capelli con la pellicola trasparente o una cuffia di plastica e poi avvolgeteli anche con l’asciugamano che manterrà la temperatura adeguata.
  • Lasciate agire almeno un’ora, basandovi sulle istruzioni del prodotto.
  • Infine, lavate i capelli come d’abitudine.

Come vi abbiamo già anticipato, l’henné serve anche a tingere la pelle, quindi prima di utilizzarlo ricordate di indossare dei guanti per evitare macchie poi difficili da eliminare.

Prima di procedere con la colorazione dei capelli, inoltre, applicate un po’ di vaselina sulle zone del viso che rischiano di macchiarsi a contatto con l’henné.

Infine, fate attenzione agli indumenti e agli asciugamani, l’henné li colora facilmente.

Dove prenotare un trattamento all’Hennè?

A Ravenna, puoi prenotare un trattamento all’henné da Piacersi è Piacere – Paolo Equipe. Per maggiori informazioni, potete contattarci o raggiungerci direttamente nel nostro salone in  Via Cassino 73.

Offriamo una vasta gamma di henné di qualità di sola origine vegetale che non contengono ingredienti chimici, anche se al giorno d’oggi in commercio sono presenti diversi prodotti che contengono henné, ma non sono naturali.

 

RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
https://www.piacersiepiacere.it/2018/12">
Twitter
Please follow and like us: