Dai capelli lunghi, ai tagli corti fino alle acconciature di media lunghezza più alla moda: una panoramica su quelli che saranno i trend che la faranno da padrone nei prossimi mesi invernali. Ma non è finita qui, oltre a tagli e acconciature che sarà doveroso sfoggiare per essere trendy e impeccabili, vi illustreremo anche le tendenze all’ultimo grido, i must have e i colori più alla moda tra cui scegliere per rinnovare il vostro stile o stupire, soprattutto se siete della fervide sperimentatrici o delle appassionate “beauty victim”.

I capelli lunghi, si sa, non passano mai di moda, e mai come quest’anno regnano incontrastati tra le scelte più trendy della moda capelli. In particolare, il 2017 premia capelli lunghissimi, extra-size, da portare a carrè o con tagli più scalati, mossi o effetto frisè. Anche l’effetto wet si annovera tra le tendenze più in voga del prossimo autunno-inverno, continuando un trend piuttosto chic e sensuale, che si era già imposto tra le passerelle della moda dello scorso anno.

Come lo scorso anno, anche nel 2017 sarà il long bob a fare la parte del leone, anche se – va detto – questa volta si richiede la frangia. Il carrè lungo con frangia scalata è infatti il taglio medio per eccellenza dell’autunno inverno 2017.

Anche il wob, i caschetti dall’effetto messy e i tagli medi scalati saranno tra le scelte più apprezzate del prossimo inverno. A movimentare il tutto, ci pensa lo swag, un taglio medio-corto dall’anima punk-rock di derivazione Seventies, caratterizzato da importanti scalature sulle lunghezze e da una frangia lunga e piuttosto sfilata: un omaggio allo stile spettinato e selvaggio, per quanti vogliono osare con stile.

Tra i tagli corti invece, il carrè netto con frangia corta sarà il must have imprescindibile per essere alla moda.

Ma non solo, bob destrutturato, pixie cut e tagli à la garçonne sono tra le acconciature più in voga per le amanti dei tagli corti.

Come dicevamo, la frangia rappresenta la tendenza più in della moda capelli 2017. Da sfoggiare lunga e sfilata con long bob o corta e simmetrica con carrè alla pari, la frangia è la regina indiscussa dei tagli del prossimo autunno inverno.

Ma sono moltissime le varianti concesse: lunga e folta, che vada quasi a coprire le sopracciglia, sfilatissima, laterale, simmetrica e perfetta, cortissima o irregolare. Insomma, ogni versione è ben accetta purché la si sfoggi.

Saranno pieni e definiti i colori di capelli dell’autunno inverno 2017, con un grande trionfo del castano, in tutte le sue sfumature, e del rosso, da sempre tra le tinte più amate di sempre. In particolare sarà il bold burgundy il colore più originale per le amanti del rosso, a fianco al broux, un mix sensuale di rosso e castano scuro che aveva già spopolato lo scorso anno insieme al cherry bombre.

Grande scelta anche per le more, decisamente le favorite dalla moda capelli 2017: chocolaute mauve e tiger eye sono infatti i trend irrinunciabili per chi sfoggia capelli castani. Tra i biondi invece, spopolerà il platino, già molto apprezzato lo scorso anno, insieme a tonalità fredde e glaciali, rispetto ai bronze e ai colori dorati.

Un colore che da qualche stagione sta avendo grande fortuna è il grigio, quest’anno declinato nella sfumatura smokey grey, tendente al nero e con effetto degradé per un look chic e originale al tempo stesso.

Non mancano poi tocchi di colore eccentrici e particolari: anche in questo 2017 infatti, tra le “teste matte”, domineranno le tonalità dei rosa e dei fucsia, continuando il trend che era iniziato lo scorso anno con il rose gold e le sfumature del rosa quarzo. Ce lo dimostra anche la conduttrice Caterina Balivo, tra le primissime celebrities a cedere alla tentazione, con un caschetto rosa deciso e chic al tempo stesso.